Impianti per la selezione di rifiuti provenienti dalla raccolta degli imballaggi plastici

Grazie alla nostra esperienza pluiriennale, i nostri impianti ad alte prestazioni garantiscono un elevato grado di purezza dei materiali selezionati, caratteristica oggi fondamentale per ridurre la dispersione della plastica nell’ambiente.

Esperienza STADLER

"Con più di 50 impianti costruiti da STADLER a livello globale negli ultimi 15 anni, siamo pionieri nel campo della selezione di tutti i tipi di imballaggi leggeri."

Caratteristiche dei materiali

Il materiale in ingresso è estremamente eterogeneo e composto prevalentemente da imballaggi plastici di diversa forma e polimero, imballaggi metallici in alluminio o acciaio, imballaggi multimateriale e poliaccoppiati.

Descrizione esemplificativa del processo

Il processo di selezione degli imballaggi inizia con l’apertura dei sacchi, successivamente il materiale è alimentato in un vaglio rotante, da cui si ottengono tre flussi: una frazione fine contenente prevalentemente materiali non riciclabili, una frazione intermedia contenente la maggior parte degli imballaggi valorizzabili ed una frazione grossolana composta da materiale filmoso di grossa pezzatura.
La frazione intermedia è sottoposta a rimozione dei metalli ferrosi - non ferrosi tramite deferrizzatore e separatore a correnti indotte e successivamente inviata al separatore balistico, dove viene suddivisa in base alla forma in imballaggi 3D e imballaggi 2D, la presenza di un separatore aeraulico è in grado di incrementare la purezza di questi flussi. In coda al processo il materiale viene suddiviso in flussi omogenei per polimero e per colore in PET, PP. PS e Tetrapack grazie all’utilizzo dei separatori ottici.
Terminate le operazioni di selezione il materiale è inviato alla fase di pressatura in balle al fine di facilitare le operazioni di trasporto.

Macchine principali

  • Aprisacchi
  • Vaglio rotante
  • Separatore balistico
  • Separatore ottico NIR
  • Deferrizzatore
  • Separatore a correnti indotte ECS
  • Separatore aeraulico
  • Cabina di cernita
  • Pressa per balle
  • Pressa per container
  • Nastri trasportatori
  • Strutture di supporto e manutenzione con passerelle
  • Impianto elettrico e di controllo

Frazioni valorizzabili

  • Combustibile solido secondario
  • Frazione fine
  • Materiale filmoso
  • Materiale filmoso piccolo
  • Metallo ferroso
  • Metallo non ferroso
  • Bottiglia in PET
  • Vaschetta in PET
  • PE
  • Plastica mista
  • PP
  • PS
  • Tetra Pak

Referenze